COPYRIGHT

E' vietata la riproduzione e l'utilizzo delle immagini che si trovano in questo BLOG, ogni violazione sarà perseguita a norma di Legge (Diritto d'Autore).

domenica 20 agosto 2017

Pensieri di una Illustratrice sull'Orso, ancora.




Torno di nuovo sulla questione “Orso”. Mi sono chiesta perchè tanto rumore su questa questione, in fondo tutti gli anni la legge prevede abbattimenti di selezione (cinghiali, ungulati...) che differenza fa se ora si tratta di un Orso? Perchè muove gli animi e le “pance”? Se io mi trovassi un' Orsa alle calcagne o di fronte sarei davvero terrorizzata e mi dimenticherei tutto ciò che ho letto su “come ci si deve comportare” ci scommetto...eppure vorrei che gli Orsi continuassero a esserci. Si, c'è la questione tecnico-scientifica, è la mia formazione...ma c'è dell'altro...Stephen Herrero autore di 
Bear Attacks: Their Causes and Avoidance” che nel 1976 scriveva:
"Dobbiamo preservare gli ultimi nuclei di orsi, non tanto perché la loro funzione ecologica sia essenziale, ma per tutto ciò che essi possono offrire all'immaginazione, 
al pensiero e all'esperienza dell'uomo".
Ed è proprio riflettendo su questa frase che ho riflettuto sul valore simbolico degli Orsi (basti pensare all'Orso Yoghi, Winnie the Pooh, Paddington, Baloo, Masha e l'Orso, Koda fratello Orso, orsi di pezza vari che popolano le stanze dei nostri bambini). Feroce o simpatico? Aggressivo o protettivo? Questa sua attitudine a mettersi su due zampe o ha sedersi in modo così...umano cosa muove in noi? Un'altra frase su cui ho riflettuto è tratta dal libro “Donne che corrono con i Lupi” di Clarissa Pinkola Estés : “...ripulire non soltanto i territori selvaggi ma anche i luoghi selvaggi della psiche soffocando l'istintuale al punto da non lasciarne traccia...”


Già ripulire i boschi d Lupi e Orsi potrebbe voler dire eliminare anche dalla nostra cultura tutto quello che, a volte anche in modo feroce, rappresenta il “nostro” lato oscuro?
Non è semplice trovarsi davanti alle nostre paure più profonde
quando ti guardano negli occhi, 
quando ti ruggiscono in faccia e ti fanno tremare, 
quando i loro artigli ti graffiano la pelle e ti fanno sanguinare...
Ma sparare è la soluzione? 
Non siamo anche noi in fondo bosco, ruscello e ruggito?

lunedì 14 agosto 2017

Addio Kj2 ..


Addio Kj2, ti hanno giustiziata ieri. Mi chiedo che fine faranno i tuoi cuccioli, come affronteranno l'inverno. Mi chiedo il senso di tutto ciò. Due schizzi veloci tratti da due fotogrammi del telegiornale di oggi. Mi chiedo qual è l'assunzione di rischio che siamo disposti ad assumerci in questa società:
non siamo disposti a rischiare di essere aggrediti da un orso, a casa sua, ma siamo disposti a rischiare di morire quando saliamo in auto per colpa di qualcuno che manda messaggi con il telefonino e che magari non si fermerà nemmeno a soccorrerci. Mi sembra che questo secondo rischio sia molto più probabile del primo, così a sentimento...

venerdì 21 luglio 2017

Sheep&Dog


Mattinata trascorsa con taccuino e macchina fotografica all'Oasi WWF  dei Ghirardi a disegnare durante una dimostrazione di sheepdog!